Come Acquistare Casa da Stranieri in Portogallo

Volendo acquistare un qualsiasi immobile in Portogallo, la prima cosa che farete sarà chiedervi se esistono delle limitazioni sull'acquisto per gli stranieri. Ma non ne avrete bisogno, infatti, il Portogallo non impone alcuna restrizione.

Tuttavia, dovrete fare i conti con la burocrazia. Per esempio, dovrete ottenere un codice fiscale portoghese (numero de contribuinte o NIF, numero de identificação fiscal) prima di completare l'acquisto dell'immobile. Per farlo, dovrete richiederlo all’ufficio delle imposte o all’ente finanziario locale e pagare una piccola commissione. Se non possedete ancora una residenza in Portogallo, potrete fornire l'indirizzo del vostro avvocato come recapito postale.

Se siete dei cittadini extraeuropei, dovrete nominare un rappresentante fiscale locale. Anche in questo caso, il vostro avvocato rappresenta la prima scelta.

Le banche portoghesi concedono prestiti agli stranieri senza nessun problema, ma finanziano solo il 70% del valore della proprietà ai non residenti, mentre essendo residenti in Portogallo il finanziamento arriva sino all'80%. Per chiedere il vostro prestito vi basterà recarvi in una banca locale. Anche in questo caso, la lingua potrebbe rappresentare un ostacolo, vi consigliamo di rivolgervi ad un broker ipotecario che non solo sarà in grado di parlare la lingua, ma sarà anche in grado di procurarvi un finanziamento migliore.

La lingua portoghese (come menzionato in precedenza) rappresenterà il vostro ostacolo principale durante l'acquisto di una casa in Portogallo. Per esempio, è meno diffusa del francese o dello spagnolo, quindi dovrete servirvi di un traduttore, oppure assumere un avvocato che parli sia inglese (o la vostra lingua) che portoghese. Inoltre, se state pianificando di dare in affitto l'immobile e di non passare molto tempo in Portogallo, vi consigliamo di cercare un gestore immobiliare bilingue.

Ricevete per primi dei consigli sull'acquisto di immobili in Portogallo

Informazioni utili fornite dalle persone del posto, consigli pratici e modi per evitare i tranelli.

  • Nel caso in cui il proprietario decidesse di non vendere più l'immobile, potrete avere indietro i vostri soldi. Tuttavia, decidendo di non portare avanti l'acquisto, perderete il vostro deposito, quindi assicuratevi di sbrigare tutte le pratiche legali e di ottenere un eventuale finanziamento prima di firmare il contratto.

** La ‘Loja do Cidadão’ è simile ad un ente ufficiale che offre diversi servizi, ad esempio, al suo interno potrete trovare dipartimenti dedicati alla registrazione degli immobili e alle imposte. Così, se avete deciso di firmare il contratto presso la “Conservatória do Registo Civil”, potrete trovarlo anche nella ‘Loja do Cidadão’.

Procedimento d'acquisto di un immobile di nuova costruzione in Portogallo

Il procedimento per l’acquisto di un immobile in costruzione in Portogallo è simile a quello per gli immobili usati. Certo, a volte acquistare un immobile nuovo risulta più economico, così come il progetto per un immobile in via di costruzione. In generale, acquistare da un’impresa edile è abbastanza sicuro.

L’acquisto di un immobile in costruzione presenta alcune peculiarità, tenerle a mente vi aiuterà a risparmiare:

  1. Contattate l'agenzia o direttamente l'impresa edile.
  2. Controllate la reputazione della compagnia di costruzione. Consultate le persone del posto e informatevi sulle costruzioni precedenti. (Sono state completate? Sono state vendute tutte le unità? Ci sono stati degli imprevisti? I prezzi si sono mantenuti stabili o sono crollati durante la costruzione?)
  3. Firmate la "promessa" con il rappresentante della compagnia edile ed il vostro agente. Il contratto dovrà indicare la data di conclusione dei lavori di costruzione.
  4. Pagate il resto dell'importo e firmate il contratto finale (escritura pública). Vi invitiamo a non firmare il contratto finale finché non avrete verificato che l'immobile sia esattamente come ve lo aspettate.
  5. In caso di ritardi nel completamento dei lavori, potrete riavere indietro il vostro deposito (sempre che sia previsto dal contratto, controllate che sia presente una clausola di questo tipo).
  6. Inoltre, ricordate che le tasse sull'acquisto devono essere pagate tutte assieme con lo stesso metodo.