Come trovare l'immobile giusto in Portogallo

Criteri da tenere a mente prima di scegliere la casa

Il Portogallo è una nazione relativamente piccola: la sua estensione rappresenta circa un tredicesimo dell'Unione Europea, per un totale di 91.568 chilometri quadrati, meno di un quinto dell'estensione della Francia o della Spagna. Tuttavia, è comunque abbastanza grande e varia da richiedere un po' di ricerca per capire dove si desidera acquistare esattamente: in una delle città principali, sulla costa o nell'entroterra? Nelle soleggiate regioni meridionali o nel verdeggiante (ma a volte piovoso) nord?

Non è solo una questione geografica, anche la scelta dello stile di vita è importante: avrete a disposizione città sempre attive e piene di turisti, come Lisbona, spiagge e resort come nell'Algarve, oppure la vita rilassata e pacifica dei villaggi di montagna. Fate le vostre ricerca, anche a costo di prendere in affitto un appartamento per qualche mese per testare la vita locale.

Un'altra cosa a cui dovrete pensare sono i collegamenti: quelli della Costa d'Argento a nord di Lisbona sono notoriamente lenti, mentre quelli dell'Algarve sono più rapidi. Se siete alla ricerca di una casa per le vacanze potreste privilegiare una zona situata vicino a un aeroporto: Lisbona e Porto, in questo caso, sono le scelte migliori, ma anche Faro possiede un aeroporto internazionale.

Ricevete per primi dei consigli sull'acquisto di immobili in Portogallo

Informazioni utili fornite dalle persone del posto, consigli pratici e modi per evitare i tranelli.

I passi per trovare la casa dei tuoi sogni

1. Cerca su Properstar

Un volta scelta una zona, iniziate a cercare degli immobili. Utilizzate la funzionalità di ricerca offerta da Properstar che propone un grande numero di agenzie locali con una grande selezione di immobili in vendita.

Utilizzare diversi stili di ricerca può aiutarvi a schiarirvi le idee: potete effettuare la ricerca in base al vostro budget per vedere quali sono le opzioni alla vostra portata, oppure cercare per dimensione dell'immobile o in base ai servizi inclusi, come piscina o balcone.

2. Agenti di contatto

Una volta trovati degli immobili che vi soddisfano, sarà tempo di contattare le agenzie. Ricordatevi di non chiedere notizie solo su un immobile in particolare, ma provate a farvi consigliare delle alternative adatte ai vostri requisiti. Riuscendo a spiegare in modo chiaro le vostre priorità, un buon agente può essere in grado di consigliarvi degli immobili adatti a voi oppure mostrarvi delle proprietà che sono appena state messe in vendita. Siete liberi di contattare più agenzie per poi scegliere quella che vi aggrada. La commissione delle agenzie viene normalmente pagata dal venditore.

Gli agenti sono soliti accompagnare i clienti a visitare l'immobile - non esiste la cultura degli eventi 'open house'.

3. Preparati a visualizzare le proprietà

Un agente potrebbe chiedervi di firmare un accordo con lui prima di mostrarvi l'immobile. Non c'è nulla di male nel farlo e nel caso decidiate di acquistare l'immobile in questione lo farete tramite la relativa agenzia da voi scelta, ma assicuratevi di capire bene cosa c'è scritto. Ricordate, inoltre, di controllare che l'agenzia sia registrata all'Associação de Mediadores Imobiliarios

Nell'Algarve e in altre aree turistiche troverete delle agenzie abituate ad avere a che fare con acquirenti stranieri e che quindi hanno un personale che parla inglese.

Proprietà in posizioni popolari

Comprare una casa in Portogallo senza un agente immobiliare

Molti immobili portoghesi vengono venduti senza l'ausilio di un'agenzia. Infatti, i proprietari si limitano ad appendere un cartello con la scritta 'Vende-se' (vendesi). Se sapete già in quale zona acquistare, magari perché ci avete passato più volte le vacanze, potreste fare a meno di un'agenzia, ma a patto che conosciate almeno le basi del portoghese o abbiate un amico del posto disposto ad aiutarvi. Inoltre, vi consigliamo di assicurarvi che la vostra stima del valore dell'immobile sia precisa: anche in questo caso avrete bisogno di conoscere già il Portogallo e la zona da qualche tempo.

Ricordatevi di prendervi il tempo necessario per visitare gli immobili senza fretta e magari per visitarne alcuni una seconda volta se vi sentite vicini a fare un'offerta. Persino visitando una zona particolarmente compatta o una singola cittadina, non programmate più di sei visite al giorno, altrimenti rischiate di finire il tempo a vostra disposizione o di ispezionare gli immobili in modo superficiale. Nelle zone rurali caratterizzate da strade tortuose, probabilmente riuscirete a visitarne persino di meno.

Il tutto potrebbe sembrarvi faticoso, e in effetti lo è, ma vale la pena di fare le cose per bene: sia che stiate cercando un immobile su cui investire per poi affittarlo o la casa dei vostri sogni, dovrete assicurarvi che il vostro acquisto vi soddisfi in tutto e per tutto. Sapete, dopo una lunga giornata passata a visitare case, quando finalmente vi rilasserete con un bicchiere di vino o un abbondante piatto portoghese in un locale di periferia in riva al fiume, potreste ritrovarvi ad ammettere che, in fin dei conti, è stato divertente!