Il sistema scolastico Spagnolo

Istruzione primaria

Immaginate di essere alla ricerca della casa dei vostri sogni in Spagna. Siete già pronti a godere del clima, del tempo libero, della natura, magari lavorando a quel progetto che avete lasciato nel cassetto per troppo tempo sotto un bellissimo cielo blu vicino al mare.

Ad un certo punto vi fermerete a pensare "Già, sarebbe perfetto. Ma come faccio con mio figlio che deve andare a scuola?"

Al momento, i vari sistemi scolastici dell'Unione Europea stanno cercando di concentrare i propri sforzi per diminuire quanto più possibile le differenze tra i paesi. L'obbiettivo è quello di ottenere delle qualifiche quanto più versatili possibile all'interno dell'Unione Europea.

La formazione primaria dura dieci anni, un periodo compreso tra i sei e i sedici anni dello studente, momento in cui quest'ultimo diverrà maggiorenne e potrà entrare nel mondo del lavoro.

Questi dieci anni sono divisi in scuola primaria obbligatoria e scuola secondaria obbligatoria. Tutti i bambini, a prescindere dalla loro nazionalità, possono accedere all'istruzione pubblica. Il procedimento di iscrizione alla scuola pubblica varia a seconda della comunità autonoma in cui ci si trova.

Generalmente, vengono richiesti i seguenti documenti:

  • Carta d'identità (DNI), passaporto o documento equivalente di un genitore o del tutore legale dello studente, in formato originale e in fotocopia.

  • Certificato di residenza (Certificado de empadronamiento) della famiglia ad un dato indirizzo.

  • Se lo studente frequenterà la scuola da un indirizzo di lavoro, dovrà fornire un certificato che dimostri il rapporto di lavoro e l'indirizzo del posto di lavoro, sottoscritto dal un genitore o dal tutore legale.

  • Certificato di famiglia (Libro de Familia) originale e in fotocopie, passaporto o un documento equivalente che dimostri la discendenza e la data di nascita dello studente.

  • Se lo studente proviene già dal sistema scolastico spagnolo, verrà richiesto un documento indicante l'ultimo centro d'istruzione e il corso frequentato dallo studente. Nel caso lo studente non abbia mai fatto parte del sistema scolastico spagnolo, verrà iscritto in base alla sua età.

Scuola pubblica

  • La scuola pubblica è gratuita per tutti gli studenti che la frequentano in Spagna. Tuttavia, i genitori dovranno farsi carico dell'acquisto del materiale scolastico, dei libri e delle uniformi.

  • Gli studenti stranieri sono accettati. Nel caso non conoscano la lingua spagnola, verranno affiancati da un apposito tutor.

  • Le attività extracurricolari vengono offerte ad un prezzo molto ridotto.

  • L'educazione primaria è rivolta ai bambini dai sei ai dodici anni.

  • La seconda parte della scuola dell'obbligo è la scuola secondaria. È composta da quattro anni divisi in due fasi, e dura sino al compimento dei sedici anni. Una volta completati gli studi lo studente otterrà il relativo certificato (Certificado de salida) che gli permetterà di continuare gli studi in una scuola superiore (Bachillerato) oppure in una scuola professionale.

  • Nel caso lo studente scelga la scuola superiore (Bachillerato), seguirà un corso di studi specializzato della durata pari o superiore ai due anni. Lo studente dovrà scegliere se studiare arte, scienze della salute, scienze sociali, scienze tecnologiche o scienze umanistiche. Al completamento degli studi, lo studente otterrà un diploma superiore (Certificado de Bachiller) e potrà prepararsi per il test d'ammissione all'università.

Scarica la nostra Guida gratuita per le proprietà Spagnole

Tutto quello che devi sapere su come acquistare un immobile in Spagna come straniero.

L'Istruzione privata

Alcuni genitori, sia spagnoli che stranieri, preferiscono che i propri figli studino in scuole private, nonostante queste ultime abbiano un programma di studi identico a quelle pubbliche.

Questa predilezione per l'istruzione privata a volte è motivata dall'impronta religiosa di alcune di queste istituzioni, che vengono appunto privilegiate in base alla fede dei genitori. Ricordate che l'istruzione pubblica in Spagna è laica. Altre volte i genitori cercano un'istruzione bilingue, nonostante sia abbastanza facile da trovare anche nel sistema pubblico.

Altre volte ancora si preferisce un istituto più in linea col sistema scolastico del paese d'origine.

Per questo motivo su tutto il territorio spagnolo si possono trovare scuole francesi, inglesi e tedesche così come di altre nazionalità, a seconda delle diverse comunità presenti nel territorio.

Infine, esistono coloro che preferiscono l'istruzione privata per motivi di prestigio, fama o buona reputazione di un determinato istituto privato.

Ecco alcuni dati da tenere in considerazione:

  • Il costo medio per un'educazione privata è di 500€ al mese per studente, a seconda della città, del livello di riconoscimento del sistema scolastico all'estero, del prestigio dell'istituto stesso e dal numero di membri della famiglia iscritti allo stesso istituto.

  • Le attività extracurricolari sono molto più varie rispetto al sistema pubblico (tennis, teatro, cucina, nuoto, etc.) e vengono offerte con strutture, attrezzature e strumenti didattici più avanzati.

  • La scelta di un istituto privato può essere più adatta per gli studenti che hanno intenzione di continuare gli studi all'estero, in quanto molti di questi centri sono bilingui ed offrono i certificati adeguati. In alcuni casi, se richiesto dall'università straniera, gli studenti dovranno seguire un corso preliminare

Come Iscriversi ad una scuola privata

Ognuna di queste scuole ha un suo proprio criterio di accesso per gli studenti, ma in linea di massima seguono questo percorso:

  • Colloquio con i genitori.

  • Verifica del curriculum scolastico dello studente.

  • Test di verifica del livello di conoscenza della lingua (per lingue differenti dallo spagnolo insegnate nell'istituto).

  • Un deposito che, a seconda dell'istituto, sarà rimborsabile o meno.

  • Documentazione a discrezione dell'istituto.

  • Presenza o meno di fratelli/sorelle o genitori iscritti o ex-iscritti allo stesso istituto.

  • Lettere di raccomandazione o referenze.

  • Si consiglia agli studenti di fare domanda diversi mesi o addirittura un anno in anticipo.

Tra scuole pubbliche (laiche e sovvenzionate completamente dallo stato), scuole associate (private ma sovvenzionate dallo stato) e scuole private (finanziate esclusivamente dai genitori), la Spagna offre una grande varietà di istituti scolastici che possono soddisfare qualsiasi esigenza, sia in termini educativi che economici.

Case in vendita in Spagna